Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Informazioni sulle azioni

1260x844_Borsa-Milano_Lato_2020_01-

Milano

 

Per tutte le azioni ordinarie di UniCredit (International Securities Identification Number - ISIN: IT0005239360) è stata approvata la negoziazione sulle borse regolamentate in Italia e sono listate sulla Borsa italiana da Borsa Italiana S.p.A. sul Mercato Telematico Azionario - MTA. 

UniCredit S.p.A. fa parte dell'indice FTSE MIB (precedentemente S&P MIB dal 2/6/2003 al 1/6/2009) che è il principale indice di riferimento per il mercato dei capitali italiano a seguito della fusione tra Borsa Italiana e il London Stock Exchange (LSE).

 

L'indice FTSE MIB prende in considerazione le 40 azioni più liquide e capitalizzate listate su Borsa Italiana (BIt) e mercati MTA e MIV, selezionati in base a criteri di dimensione e liquidità. L'indice fa da sottostante per IDEM futures, mini-futures ed opzioni, come anche per ETFs e SEDEX covered warrants e certificati.

 

 

1260x844_Borsa-Francoforte_Lato_2020_01

Francoforte

 

Le azioni ordinarie di UniCredit vengono negoziate da Novembre 2005 sul Mercato Ufficiale (Amtlicher Markt) della Borsa di Francoforte (Frankfurter Wertpapierbörse), il più grande mercato regolamentato della Germania, gestito da Deutsche Boerse AG, il cui principale indice di riferimento è DAX (Deutsche Aktienindex).

 

 

1260x844_Borsa-Varsavia_Lato_2020_01

Varsavia

 

Le azioni ordinarie di UniCredit vengono negoziate da Dicembre 2007 sul più grande mercato regolamentato dell'Europa centro orientale, la Borsa di Varsavia (Giełda Papier´ow Warto´sciowych w WarszawieSA - GPW).

 

 

Data Capitale sociale (€) Totale delle azioni Azioni ordinarie Azioni di risp.
25 mar 2022 21.220.169.840,48 2.184.404.611 2.184.404.611 0
A seguito di aumento di capitale per Euro 86.700.758,00 corrispondenti a n° 6.811.312 azioni ordinarie deliberato dal Consiglio di Amministrazione del 15 febbraio 2022 in forza della delega allo stesso conferita ai sensi dell’art. 2443 del Codice Civile dall’Assemblea Straordinaria del 14 aprile 2016, dall’Assemblea Straordinaria del 20 aprile 2017, dall’Assemblea Straordinaria del 12 aprile 2018, dall’Assemblea Straordinaria dell’11 aprile 2019, dall’ Assemblea Straordinaria del 9 aprile 2020 e dall’ Assemblea Straordinaria del 15 aprile 2021, il capitale sociale della Banca ammonta a Euro 21.220.169.840,48 diviso in 2.184.404.611 azioni ordinarie prive del valore nominale.
02 mar 2022 21.133.469.082,48 2.177.593.299 2.177.593.299 0
A seguito dell’annullamento di n° 48.536.221 azioni proprie, senza riduzione del capitale sociale, in forza delle delibere assunte dall'Assemblea Straordinaria del 15 aprile 2021, dal Consiglio di Amministrazione del 27 ottobre 2021 e dal Presidente in data 2 marzo 2022, il capitale sociale della Banca ammonta a Euro 21.133.469.082,48 diviso in 2.177.593.299 azioni ordinarie prive del valore nominale.
04 ott 2021 21.133.469.082,48 2.243.550.408 2.243.550.408 0
A seguito dell’annullamento di n° 17.420.888 azioni proprie, senza riduzione del capitale sociale, in forza delle delibere assunte dall'Assemblea Straordinaria del 15 aprile 2021, dal Consiglio di Amministrazione del 5 maggio 2021 e dal Presidente in data 4 ottobre 2021, il capitale sociale della Banca ammonta a Euro 21.133.469.082,48 diviso in 2.226.129.520 azioni ordinarie prive del valore nominale.
30 mar 2021 21.133.469.082,48 2.243.550.408 2.243.550.408 0
A seguito di aumento di capitale per Euro 73.932.132,00 corrispondenti a n° 6.288.605 azioni ordinarie deliberato dal Consiglio di Amministrazione del 10 febbraio 2021 in forza della delega allo stesso conferita ai sensi dell'art. 2443 del Codice Civile dall'Assemblea Straordinaria del 13 maggio 2015, dall'Assemblea Straordinaria del 14 aprile 2016, dall'Assemblea Straordinaria del 20 aprile 2017, dall'Assemblea Straordinaria del 12 aprile 2018, dall'Assemblea Straordinaria dell'11 aprile 2019 e dall' Assemblea del 9 aprile 2020, il capitale sociale della Banca ammonta a Euro 21.133.469.082,48 diviso in 2.243.550.408 azioni ordinarie prive del valore nominale.

Ulteriori dati rettificati sulle quotazioni storiche del titolo sono disponibili in

 

VALORE AZIONARIO

 

 

Informazioni sul titolo

  2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 2011 2010
Prezzo ufficiale azione ordinaria (€)(*)                      
- massimo 14,174 13,494 18,212 18,350 25,733 32,824 34,427 28,213 22,440 65,912 76,243
- minimo 6,213 9,190 9,596 12,160 8,785 24,605 25,583 16,227 11,456 21,157 49,212
- medio 8,650 11,193 14,635 15,801 13,820 29,509 30,015 22,067 16,520 42,923 63,702
- fine periodo 7,648 13,020 9,894 15,580 13,701 25,733 26,735 26,961 18,572 21,190 51,093
Numero azioni (milioni)                      
- in circolazione a fine periodo(**) 2.237 2.233 2.230 2.226 6.180 5.970 5.866 5.792 5.789 1.930 19.297,6
- con diritto godimento del dividendo 2.228 2.224 2.220 2.216 6.084 5.873 5.769 5.695 5.693 1.833 18.330,5
di cui: azioni di risparmio - - - 0,25 2,52 2,48 2,45 2,42 2,42 2,42 24,2
- medio(**) 2.236 2.233 2.229 1.957 6.110 5.927 5.837 5.791 5.473 1.930 19.101,8
Dividendo(***)                       
- complessivo (milioni di €) - - 601 726 -
706 697 570 512 - 550
- unitario per azione ordinaria - - 0,270 0,320 - 0,120 0,120 0,100 0,090 - 0,030
- unitario per azione di risparmio - - -  

-
0,120 1,065 0,100 0,090 - 0,045

Note:

(*) Il numero di azioni, esistente alla fine del periodo di riferimento, è al netto delle azioni proprie e comprende n.9,676 milioni di azioni detenute a titolo di usufrutto a seguito del contratto stipulato con Mediobanca S.p.A.

(**) A seguito di operazioni societarie straordinarie che comportano lo stacco di diritti, di operazioni di frazionamento o raggruppamento di azioni, operazioni di scissione nonché distribuzioni di dividendi straordinari, i corsi azionari possono subire una variazione sistematica tale da non essere più confrontabili tra di loro. Pertanto, viene qui esposta la serie storica delle quotazioni rettificata per ripristinare la continuità dei prezzi.

(***) Con riferimento all'ammontare dei dividendi relativi al 2020, soggetti all'approvazione da parte dell'Assemblea dei soci prevista per il 15 aprile 2021, si rimanda al paragrafo "Gestione del capitale e creazione di valore - Coefficienti patrimoniali" di questa Relazione sulla gestione consolidata.  

 

Si riportano di seguito alcune informazioni di dettaglio con riferimento alle variazioni del capitale e sui dividendi erogati degli ultimi due esercizi.

 

In data 4 aprile 2019 è stata iscritta nel Registro delle imprese la delibera di aumento di capitale per euro 54.401.495,00 mediante emissione a titolo gratuito di n.3.200.177 azioni ordinarie per l'esecuzione dei piani incentivanti di Gruppo. In data 11 aprile 2019 l'Assemblea dei Soci ha approvato la distribuzione di un dividendo unitario di 0,27 euro per ogni azione in circolazione ed avente diritto al pagamento del dividendo alla data prevista di godimento, per un importo massimo di 601 milioni, tratto dall'utile di esercizio 2018.

In data 27 marzo 2020 è stata iscritta nel Registro delle Imprese la delibera di aumento di capitale per euro 64.736.988,67 mediante emissione a titolo gratuito di n.3.884.961 azioni ordinarie per l'esecuzione dei piani incentivanti di Gruppo. In data 29 marzo 2020 il Consiglio di Amministrazione di UniCredit S.p.A., a seguito delle raccomandazioni emanate dalla BCE in data 27 marzo 2020 sulla distribuzione dei dividendi e riacquisto azioni proprie, ha deliberato di ritirare le proposte di delibera da sottoporre all'Assemblea degli azionisti convocata il 9 aprile 2020 relative alla distribuzione del dividendo per l'esercizio 2019 di 0,63 euro per azione a valere sulle riserve di utili e all'acquisto di azioni proprie fino a 467 milioni di euro con successivo annullamento delle azioni riacquistate senza riduzione del capitale sociale.

In data 29 luglio 2020, a seguito della raccomandazione della BCE del 27 luglio 2020 (BCE/2020/35), UniCredit S.p.A. ha confermato che non avrebbe pagato dividendi e non avrebbe effettuato riacquisti di azioni proprie nel 2020. Tale iniziativa è neutrale relativamente ai pagamenti di cedole dei titoli i AT1 e per gli strumenti Cashes.

In data 15 dicembre 2020, la Banca Centrale Europea ha emesso la Raccomandazione 2020/62 circa "la distribuzione di dividendi nel corso della pandemia Covid-19 e che abroga la raccomandazione BCE/2020/35"; tale Raccomandazione richiede alle banche di "non distribuire o di limitare i dividendi fino a settembre 2021". Per le implicazioni connesse alla sua applicazione presso il gruppo UniCredit, si rimanda al paragrafo "Gestione del capitale e creazione di valore - Coefficienti patrimoniali" di questa Relazione sulla gestione consolidata.

 

 

Indici di riferimento

                                             IAS/IFRS

  2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 2011 2010
Patrimonio netto (milioni di €) 59.507 61.416 55.841 59.331 39.336 50.087 49.390 46.841 62.784 51.479 64.224
Risultato netto di pertinenza del Gruppo (milioni di €) (2.785) 3.373 3.892 5.473 (11.790) 1.694 2.008 (13.965) 865 (9.206) 1.323
Patrimonio netto per azione (€) 26,60 27,50 25,04 26,65 6,36 8,39 8,42 8,09 10,85 26,67 3,33
Price/Book value  0,29 0,47 0,40 0,58 0,43 0,61 0,63 0,67 0,34 0,16 3,06
Utile per azione(*) (€)  (1,306) 1,462 1,712 2,794 (1,982) 0,27 0,34 (2,47) 0,15 (5,12) 0,06
Payout ratio (%) -   - 15,4 13,3 -   41,7 34,7 (4,1) 59,2 -   41,6
Dividendo azione ordinaria/prezzo medio (%)(**) -   - 1,84 2,03 -   2,04 2,00 2,27 2,73 -   1,55

Note:

(*) Per maggiori dettagli sull'Utile per azione (EPS) si rimanda alla Parte C - Sezione 25 Utile per azione.

(**) Con riferimento all'ammontare dei dividendi relativi al 2020, soggetti all'approvazione da parte dell'Assemblea dei soci prevista per il 15 aprile 2021, si rimanda al paragrafo "Gestione del capitale e creazione di valore - Coefficienti patrimoniali" di questa Relazione sulla gestione consolidata.  

 

I dati esposti in tabella sono dati storici pubblicati nei diversi periodi e vanno contestualizzati al periodo cui si riferiscono.

 

A partire dal 2009 ai fini del calcolo dell'Utile per azione l'utile netto di esercizio è stato ridotto per i seguenti importi derivanti dagli esborsi addebitati al patrimonio netto e relativi al corrispettivo inerente al contratto di usufrutto su azioni UniCredit stipulato con Mediobanca S.p.A. e da questa poste al servizio dell'emissione di titoli convertibili denominati "Cashes": 131 milioni nel 2009, 156 milioni nel 2010, 172 milioni nel 2011, 46 milioni nel 2012, 105 milioni nel 2013, 35 milioni nel 2014, 100 milioni nel 2015, 128 milioni nel 2016, 32 milioni nel 2017, 93 milioni nel 2018 e 124 milioni nel 2019 e 122 milioni nel 2020.

 

 

 

Utile per azione

Informazioni-titolo-azionario