Share this event on:

  • LinkedIn
  • Google +

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Sistemi incentivanti

La retribuzione variabile mira a riconoscere i risultati raggiunti stabilendo un collegamento diretto tra i compensi e i risultati dimostrati nel breve e lungo termine.

Per rafforzare l'allineamento tra gli interessi degli azionisti e gli interessi del vertice aziendale e dei dipendenti, la misurazione della performance rispecchia i risultati effettivi dell'azienda nel suo complesso, dell'unità di business di riferimento e, naturalmente, dell'individuo.

Sistema Incentivante per il personale più rilevante di Gruppo

I Sistemi Incentivanti di Gruppo sono considerati componenti fondamentali dell'approccio alla performance sostenibile, che supporta la nostra missione nel tempo e mantiene un pieno allineamento con le più recenti normative nazionali e internazionali.
 
Con particolare riferimento alla popolazione del personale più rilevante, vengono definite linee guida retributive comuni e omogenee a livello di Gruppo. Riconoscendo la responsabilità dei nostri leader sulla performance del Gruppo, i loro incentivi devono tenere in considerazione il rischio complessivo e l'allocazione del capitale a valore aggiunto; non devono indurre un assunzione del rischio in eccesso rispetto al grado di propensione al rischio del Gruppo; e devono riflettere l'impatto dei risultati dell'unità di business sul valore complessivo della relativa area di business e dell'organizzazione nel suo complesso.
 
Il Sistema Incentivante di Gruppo è offerto al personale più rilevante di Gruppo e si basa su un approccio bonus pool che tiene conto dei più recenti requisiti normativi nazionali e internazionali e collega direttamente i bonus con i risultati aziendali a livello di Gruppo e di Paese/Divisione, garantendo ulteriormente il legame tra profittabilità, rischio e remunerazione. Gli indicatori di performance e le metriche di rischio sono selezionati per riflettere il 'Risk Appetite' di Gruppo e definire esaustive condizioni di performance ponderate per il rischio. Il Sistema prevede una struttura bilanciata di pagamenti immediati (a seguito della valutazione della performance) e differiti, in denaro e/o azioni, da pagare in un arco temporale fino a 6 anni.
 
Nella Politica Retributiva di Gruppo si possono trovare ulteriori riferimenti alle caratteristiche del Sistema Incentivante di Gruppo per il personale più rilevante, compresi i dettagli per il personale più rilevante nelle funzioni di controllo. La politica prevede anche un catalogo di obiettivi e linee guida utilizzate per la misurazione delle prestazioni e valutazioni ("KPI Bluebook") e fa riferimento a sistemi di incentivazione per la popolazione dipendente in generale considerando le prassi di mercato locali.

Piano di partecipazione azionaria per i dipendenti del Gruppo - Let's Share

lets-share-logo

UniCredit sostiene il valore della partecipazione azionaria come strumento efficace per promuovere impegno, affiliazione ed allineamento tra gli interessi degli azionisti, il management e tutta la popolazione dei dipendenti.

Il piano di partecipazione azionaria per i dipendenti riconosce il costante supporto e l'impegno delle nostre persone che possono contribuire al nostro successo tramite le loro decisioni, le loro azioni ed i loro comportamenti.

Il Piano offre ai dipendenti del Gruppo l'opportunità di acquistare azioni UniCredit a condizioni favorevoli. In particolare, aderendo al Piano i partecipanti acquistano con il proprio contributo azioni ordinarie UniCredit e ricevono uno sconto del 25% in forma di azioni gratuite assegnate dal Gruppo, subordinatamente alla permanenza in azienda  fino al termine dell'anno di vincolo.

Dal primo lancio del Piano nel 2008, più di 10.000 colleghi in 14 Paesi hanno partecipato a Let's Share. Il Piano, sottoposto all'approvazione dell'Assemblea dei Soci, viene lanciato ogni anno continuando a cercare soluzioni per incrementare il numero dei Paesi partecipanti, considerando i vincoli locali di natura legale, fiscale e operativa.

Documenti

Informazioni sulla cessione di strumenti finanziari a funzionari, dipendenti e collaboratori societari ai sensi delle disposizioni di cui all'Articolo 114-bis del Decreto Legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998, nonché delle disposizioni del Regolamento Emittenti adottato dalla Consob con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999.

Descrizione
File
Aggiornato il 26 Luglio 2017.