Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

1 / 3

Capitale Naturale per uno Sviluppo Sostenibile

 

Ci impegniamo a proteggere il capitale naturale fornendo soluzioni di finanziamento sostenibili ai clienti e riducendo l'impatto ambientale delle nostre operazioni dirette, anche attraverso il nostro impegno Net-Zero con lo scopo di raggiungere specifici obiettivi di sostenibilità. A ottobre 2021 UniCredit ha aderito alla Net-Zero Banking Alliance, il gruppo di banche di settore convocato dalle Nazioni Unite, impegnato ad allineare i propri portafogli di prestiti e investimenti  all'obiettivo di emissioni zero (net-zero) entro il 2050.

 

 

 

 

Investimenti green e finanza sostenibile

Svolgiamo un ruolo strategico nel supportare i nostri clienti nei loro percorsi di sostenibilità, in particolare attraverso il nostro Sustainable Finance Advisory team. Nell’ambito della nostra Strategia UniCredit Unlocked abbiamo fissato nuovi obiettivi di 150 miliardi di euro di volumi ESG cumulativi nel periodo 2022-2024, che includono 25 miliardi di euro di nuovi prestiti ambientali.

Crediamo fortemente nell’efficacia del mercato della finanza sostenibile e nella sua capacità di incanalare gli investimenti green sostenibili verso progetti e attività con benefici per la sostenibilità ambientale e sociale e abbiamo pubblicato il nostro Sustainability Bond Framework, uno strumento importante per l’implementazione della strategia ESG di UniCredit.

 

Fonti rinnovabili ed economia circolare

Per contenere il nostro impatto ambientale, ci assicuriamo che la maggior parte dell’elettricità provenga da fonti rinnovabili, lavoriamo continuamente per migliorare l’efficienza energetica delle nostre sedi e dei nostri data centre, adottiamo soluzioni di economia circolare nella gestione delle risorse, promuoviamo soluzioni di mobilità sostenibile e verifichiamo che i nostri fornitori soddisfino determinati requisiti di sostenibilità, in conformità alla nostra politica ambientale.

Una banca sostenibile

Inoltre UniCredit detiene dal 2002 la registrazione al Regolamento Europeo EMAS (Eco-Management and Audit Scheme), che attualmente copre tutte le attività in Italia, con quasi 2.400 siti. Il Gruppo ha ottenuto anche la certificazione del sistema di gestione ambientale ISO 14001 per UniCredit Bank AG, UniCredit Bank Austria e UniCredit Bank Czech Republic and Slovakia.

Il nostro quadro di gestione del rischio climatico a livello di Gruppo è stato messo in atto per valutare e monitorare tutte le attività relative ai cambiamenti climatici e a rischio  ambientale e il nostro approccio ai settori sensibili è oggetto di costante revisione. Abbiamo adottato politiche specifiche per i settori che presentano rischi ambientali e sociali significativi e monitoriamo di conseguenza l’esposizione del portafoglio a tali rischi. Nel 2021, le politiche dei settori Coal e Oil & Gas sono state aggiornate. Inoltre, abbiamo firmato il Tobacco-Free Finance Pledge. 

Scopri di più sul nostro Sustainability Bond Framework:

Sustainability Bonds

 

Scopri di più sulle nostre politiche ESG:

ESG Policies and Ratings