Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Coinvolgimento degli Stakeholder

Ascoltiamo i nostri stakeholder attraverso strumenti di dialogo selezionati per identificare cosa è materialmente importante per loro.
Dopo aver identificato i temi critici dal punto di vista ambientale, sociale e di governance (ESG), li classifichiamo in ordine di importanza per sviluppare il nostro approccio e le nostre strategie nei confronti di ciascuno di essi.


La Matrice di Materialità rappresenta graficamente questo processo, evidenziando quali siano i temi materiali per gli stakeholder.

Aggiorniamo la nostra analisi di materialità su base annua. Anche quest'anno il top management e il Consiglio di Amministrazione hanno dimostrato il loro grande impegno nel corso di diverse riunioni, supervisionando le tematiche ESG e il nostro approccio alla sostenibilità. La matrice è infatti diventata uno strumento strategico per seguire e monitorare la realizzazione degli obiettivi e guidare le decisioni future anche nella ridefinizione della nuova strategia ESG.

Strumenti di dialogo con gli stakeholder

Ascoltare gli stakeholder è sempre stato fondamentale per la nostra attività: il Gruppo investe regolarmente in attività di mutuo feedback che includono le diverse categorie di stakeholder, raccogliendo sistematicamente e valutando le osservazioni, conducendo attività di ricerca e rispondendo alle opinioni e ai timori degli stakeholder.

 

Riteniamo che capire su chi la tua attività abbia un impatto e chi esercita un impatto sulla tua attività sia la chiave per una creazione di valore a lungo termine. Crediamo anche che conoscere quali temi siamo importanti per i nostri stakeholder sia cruciale per la gestione dei rischi e delle opportunità e per prendere decisioni e sviluppare strategie.

Stakeholder Canali di dialogo Principali risultati Una delle storie di UniCredit
Colleghi indagine People Survey per misurare il coinvolgimento dei dipendenti; giudizio dei clienti interni sui servizi della sede centrale;  portale Intranet del Gruppo;  comunità online delle singole divisioni Ca. 85.000 colleghi coinvolti nella People Survey   > 52.000 input preziosi grazie ai momenti di ascolto; > 355.000 feedback ricevuti da clienti e potenziali clienti DigitALL, il nostro nuovo ambiente di lavoro digitale che ci aiuta a crescere nello spirito One Team, One UniCredit, interagendo e comunicando in modo più efficace. DigitAll include nuovi strumenti e funzionalità volti a offrire una piattaforma digitale unificata e agile per il futuro.
Clienti valutazione della soddisfazione della clientela; valutazione della reputazione del brand; mystery shopping; instant feedback; focus group, workshop, seminari > 355.000 feedback ricevuti da clienti e potenziali clienti Lo strumento di ascolto Voice of the Web è stato integrato con quello che fanno i Clienti, sulla base dei dati operativi e comportamentali. Questo ci permette di anticipare i problemi, accelerare il processo decisionale basato sui dati in diversi canali e raccogliere gli spunti utili per creare un valore sostenibile a lungo termine.
Investitori webcast e conference call trimestrali   per la presentazione dei risultati; incontri individuali e di gruppo, contatti telefonici; assemblea degli azionisti       > 500 incontri e 38 roadshow con investitori istituzionali, retail e socialmente responsabili La struttura Group Sustainability e il team Investor Relations interagiscono continuamente con i rater ESG al fine di monitorare, attraverso le loro valutazioni, la performance di sostenibilità del Gruppo e individuare opportunità di miglioramento.
Regolatori incontri individuali e di gruppo; contatti telefonici workshop; gruppi di lavoro di settore Coinvolgimento proattivo e partecipazione al dibattito sul quadro normativo UniCredit è stata coinvolta nel gruppo di lavoro organizzato dalla Federazione bancaria europea (EBF) e United Nations Environment Programme Finance Initiative (UNEP FI) sull’applicazione della tassonomia ai prodotti bancari, in relazione al quale è stato emesso un rapporto specifico in data 26 e 27 gennaio 2021.
Comunità sondaggi social Media;  dialogo con le ONG;   Territorial Advisory Boards per le comunità locali > 510.000 follower sui nostri social media UniCredit ha rafforzato il dialogo con le organizzazioni non governative (ONG). Nell’ambito della revisione della nostra Policy sul settore del carbone, abbiamo condiviso la bozza ad alcune importanti ONG per avere un loro feedback prima della pubblicazione.   Desideriamo continuare il nostro dialogo con le ONG per raccogliere opinioni utili e per essere in sintonia con le aspettative della comunità.

Matrice di materialità

UniCredit conduce periodicamente dal 2010 analisi di materialità ascoltando gli stakeholder.

Questo approccio rigoroso identifica aspetti critici economici, ambientali e sociali che potrebbero avere un impatto significativo sull'andamento dell'attività del Gruppo e, quindi, sulla creazione di valore a lungo termine.
La matrice qui sotto rappresenta il quadrante superiore destro della matrice completa e i risultati della classificazione di una serie di tematiche in base alla loro rilevanza (media o alta) espressa dai nostri stakeholder durante un intenso processo di dialogo, così come all'approccio di UniCredit agli stessi argomenti, misurato in termini di attenzione del management e degli investimenti (avanzato o molto avanzato).


 

Matrice di materialità

Descrizione dei temi materiali

Cluster Principali stakeholder coinvoltiA Tema materiale Definizione Tipologia di impatto
Innovazione per i clienti Clienti, Comunità, Colleghi Digitalizzazione e innovazione Essere proattivi, agire prontamente e promuovere l’innovazione: contribuire al progresso sociale ed economico, all’innovazione e al benessere dei paesi, sviluppare prodotti e servizi per sostenere i settori ad alto impiego di ricerca e innovazione, sfruttando l’analisi dei dati, man mano che diventano sempre più significativi, con implicazioni positive e negative Contribuito
Innovazione per i clienti Clienti Valore ai clienti Essere vicini ai clienti, comprendere le loro esigenze e sviluppare prontamente prodotti e servizi per famiglie e aziende che supportano la loro prosperità e crescita (ad esempio innovazione, internazionalizzazione, ricerca e sviluppo) con un buon rapporto qualità-prezzo Causato
Trend di sistema TuttiB Sicurezza informatica Creare e mantenere un ambiente in cui tutti i dati e la riservatezza, l’integrità e la disponibilità delle informazioni siano protetti dalle minacce informatiche più rilevanti Contribuito
Trend di sistema Tutti Cambiamento climatico Sviluppare una strategia sui cambiamenti climatici per gestire i rischi di transizione e i rischi fisici derivanti da un clima in continuo cambiamento, cogliendo le opportunità correlate, al fine di mitigare gli impatti sulla temperatura globale e migliorare la resilienza del clima Causato dal Gruppo e collegato direttamente alle sue relazioni di business
Trend di sistema Clienti, colleghi Cambiamento demografico Prendere in considerazione l’impatto dei cambiamenti demografici su tutte le nostre attività commerciali bancarie, sia in termini di domanda che di offerta di prodotti e servizi, oltre al benessere per clienti e colleghi Contribuito
Banca snella e solida Tutti Solidità della banca Essere un punto di riferimento stabile e solido per tutti gli stakeholder: costruire una base a lungo termine per la stabilità finanziaria, supportando nel contempo tutti gli stakeholder (clienti, dipendenti, ecc.) in un ambiente incerto; fornire un supporto tangibile alle discussioni normative per creare un sistema finanziario più forte tenendo conto di tutte le diverse interconnessioni Causato
Banca snella e solida Clienti, Investitori Organizzazione snella e trasparente Essere un’organizzazione semplice e snella e basare tutte le nostre interazioni con gli stakeholder sulla trasparenza: garantire procedure e processi bancari snelli ed efficienti, proporre e offrire prodotti/servizi semplici e facili da capire, utilizzando comunicazioni efficaci e chiare anche con i mercati finanziari divulgando informazioni rilevanti agli investitori, per comprendere il nostro posizionamento competitivo e le tendenze del business Causato
Sviluppo delle persone Colleghi Sviluppo dei dipendenti Impegno per migliorare le capacità professionali dei colleghi e accelerare il loro sviluppo professionale attraverso meccanismi trasparenti ed equi per garantire che tutti i dipendenti siano in grado di avere prestazioni al meglio delle loro capacità; valutare il benessere dei dipendenti e l’equilibrio tra le loro vite professionali e personali; creare un ambiente di lavoro in cui tutti si sentano a proprio agio e siano motivati a costruire relazioni positive con i rappresentanti dei dipendenti e tutti gli stakeholder Causato
Sviluppo delle persone Colleghi Diversità e inclusione Diffondere e rafforzare una cultura dell’inclusione, equità e rispetto promuovendo le pari opportunità nei luoghi di lavoro consentendo ai colleghi di massimizzare il loro potenziale Causato
Etica Tutti Comportamento aziendale corretto Riconoscere l'importanza delle questioni ambientali, sociali e di governance, inserendole in strategie aziendali specifiche, mantenendo standard elevati di lealtà per le pratiche commerciali e aspettandosi che i manager e i dipendenti trattino tutti gli stakeholder con equità e rispetto Causato
Etica Tutti Etica aziendale Basare le nostre pratiche commerciali su principi fondamentali di etica: rispettare e sostenere i diritti umani nella nostra sfera di influenza; rafforzare una cultura di compliance e attenzione alla salute e sicurezza dei lavoratori a tutti i livelli della nostra organizzazione Causato dal Gruppo e collegato direttamente alle sue relazioni di business
Impatto positivo sulla società Comunità Impatto positivo sulla società Comprendere le priorità delle comunità, supportando i settori e le imprese che possono creare impatti positivi sul piano sociale ed economico (infrastrutture, occupazione, benessere sociale ed educazione finanziaria) Causato

A. Principale gruppo di stakeholder che ha sollevato e/o è interessato dal tema materiale.

B. Include Colleghi, Clienti, Comunità, Investitori/Azionisti e Regolatori.

Aggiornato il 05 Agosto 2021.