La Presentazione dei nostri Risultati di Gruppo 1trim22 - 5 maggio 2022

Abbiamo ottenuto ancora una volta risultati finanziari trimestrali eccellenti in tutte le aree di business

Scopri di più
Unisciti alla nostra community su Instagram @UniCredit_EU

Segui il nostro nuovo profilo Instagram di gruppo e gli altri canali social 

Scopri di più
Premi e riconoscimenti nei nostri paesi
Scopri di più
Aggiornamento sulla situazione geopolitica e gli impatti sul business
Scopri di più
1 / 6
Informazioni sul titolo azionario - Intraday

 

 

UniCredit è una banca commerciale pan-europea con un modello di servizio unico nel suo genere in Italia, Germania, Europa Centrale e Orientale. Il nostro obiettivo primario è fornire alle comunità in cui operiamo le leve per il progresso, offrendo il meglio a tutti gli stakeholder e aiutando i nostri clienti e i nostri colleghi in tutta Europa a sprigionare il loro potenziale.

 

 

 

Ultimi articoli da One UniCredit

Vai a One UniCredit

One UniCredit è il magazine online di Gruppo dove leggere storie e approfondimenti dai diversi Paesi del Gruppo: dall’Italia alla Germania, dall’Europa centrale a quella orientale.

One UniCredit coinvolge le nostre persone, i clienti e gli stakeholder, raccontando l’impegno della Banca e i suoi valori.

One UniCredit ti offre anche consigli di intrattenimento e suggerimenti utili per trascorrere al meglio la vita professionale e il tempo libero. Leggi le nostre storie!

 

 

 

 

Seleziona la categoria e scopri i contenuti
CATEGORIE
TUTTE LE CATEGORIE

EXPLORE BY#

EXPLORE BY#

Filtra i contenuti dlele pagine scegliendo l'# o il formato di tuo interesse

HASHTAG

FORMATO

Clienti
Siamo convinti che una strategia di investimento di valore debba combinare una selezione tradizionale di investimenti con un approccio che tenga conto dei cambiamenti strutturali di lungo termine che stanno caratterizzando la nostra vita. Nonostante gli eventi degli ultimi 2 anni, ci sono temi di investimento di lungo periodo, o megatrend, che stanno emergendo o che sono stati ulteriormente supportati dalla pandemia o dalle tensioni geopolitiche. In particolare, sono 7 i temi di investimento di lungo periodo che riteniamo importanti nelle nostre scelte.
Leggi di più
Il nostro impegno
Sabato prossimo, 21 maggio, si celebra la Giornata mondiale della Diversità culturale per il Dialogo e lo Sviluppo: una giornata internazionale proclamata dalle Nazioni Unite e dedicata a promuovere una maggiore comprensione del valore della diversità culturale in tutto il mondo.
Leggi di più
Il nostro impegno
Per dare una risposta alle necessità del crescente numero di rifugiati che arrivano in Italia a causa della guerra in Ucraina, AVSI in collaborazione con altre organizzazioni non profit e con il sostegno di UniCredit, ha inaugurato lunedì 16 maggio a Milano l'hub #HelpUkraine.
Leggi di più
Il nostro impegno
UniCredit collabora con Valore D per il lancio del WeFly® Program, un programma di mentorship femminile internazionale e interaziendale, a sostegno della nostra ambizione di aumentare la rappresentanza femminile nei ruoli dirigenziali, fornendo alle donne manager un ulteriore supporto professionale per rafforzare i loro punti di forza, il loro know-how e abilità.
Leggi di più
Clienti
“Together4Digital” ha l’obiettivo di supportare concretamente le imprese italiane mettendo a loro disposizione risorse finanziarie, competenze e strumenti digitali per una crescita economica e sostenibile in linea con il PNRR.
Leggi di più
Il nostro impegno
UniCredit e She Tech lanciano un workshop per donne programmatrici dall’11 al 13 maggio ideato da professionisti e appassionati di informatica per esplorare le tecnologie principali di Java Enterprise e per colmare il gender gap nel mondo della tecnologia
Leggi di più
Time 4 you
Non è sempre facile essere alla guida di un team in situazioni di incertezza. Ecco tre suggerimenti utili per essere leader di successo in tempi difficili.
Leggi di più
Il nostro impegno
UniCredit Bank Banja Luka partecipa all'iniziativa "Priceless Planet Coalition", che ha l’obiettivo di contribuire in maniera determinante al rinnovamento del fondo forestale a livello globale.
Leggi di più
Clienti
Anche se le azioni hanno recuperato sensibilmente dalle forti perdite di marzo, la volatilità rimane elevata. Oltre agli effetti della guerra e delle sanzioni anche altri sviluppi stanno smorzando il sentimento sui mercati azionari.
Leggi di più
Clienti
Cinque founder delle venti startup e scaleup partecipanti al programma Value Track for Women in Tech, organizzato da UniCredit Start Lab, hanno scelto di raccontare a One UniCredit il principale punto di forza dell’esperienza vissuta. Ne emerge un racconto ricco di grande motivazione, ma anche di accresciuta consapevolezza, sul valore del fattore She-Tech in Italia.
Leggi di più
Our Strategic Targets
Bilanci e Relazioni

Aggiornamento al 31 dicembre 2021

Scopri di più
Innovazione. Con Fondazione Sviluppo e Crescita CRT e Upskill 4.0 le imprese piemontesi "lanciano" la sfida agli studenti degli ITS
PRESS RELEASE
24 maggio 2022
Obiettivo del progetto è ridurre il mismatch giovani-imprese attivando percorsi di accelerazione strategica, organizzativa e digitale per le aziende del settore del turismo e dell'agroalimentare del Piemonte. UniCredit è partner dell’iniziativa. Le aziende potranno presentare un’idea progettuale fino al 18 luglio 2022   Rendere più moderni e competitivi due settori cruciali per l’economia del Piemonte, turismo e agroalimentare, e contrastare il fenomeno dello skill mismatch giovani-imprese. È questo l’obiettivo del progetto “Upskill Piemonte”, “firmato” dalla Fondazione Sviluppo e Crescita CRT con Upskill 4.0, spin-off di Università Ca’ Foscari Venezia, di cui è partner UniCredit.   Fino al 18 luglio 2022 le PMI piemontesi avranno la possibilità di lanciare una sfida innovativa agli ITS (quali innovazione di prodotto, di processo, trasformazione del business model). Da settembre 2022 a gennaio 2023 i giovani degli istituti tecnici svilupperanno un prototipo di soluzione a una delle challenge selezionate, lavorando con un team di lavoro dedicato, coordinato da docenti ed esperti di comprovata esperienza.   L’obiettivo principale del progetto è proporre alle imprese del territorio percorsi di innovazione che facciano leva sulle metodologie innovative adottate da Upskill 4.0, una piattaforma collaborativa funzionale a collegare il mondo della formazione tecnica superiore (ITS – Istituti tecnici superiori) a quello delle imprese. É altrettanto importante ridurre il rischio di disallineamento tra l’acquisizione di competenze professionali da parte di giovani neodiplomati e la domanda delle imprese di specifiche competenze tecnico-professionali.   Attraverso il progetto Upskill Piemonte sarà possibile per le imprese destinatarie attivare un percorso di accelerazione strategica, organizzativa e digitale incrociando le proprie necessità con le competenze tecniche di un team di studenti ITS. In questo modo sarà possibile contribuire a contrastare il fenomeno dello skill mismatch che non consente l’accesso al lavoro di centinaia di migliaia di giovani tecnici di cui le imprese italiane avrebbero bisogno.   Grazie al supporto del team di professionisti e ricercatori Upskill 4.0, specializzati in innovazione digitale e nella progettazione e sviluppo di interventi di rigenerazione di filiere e territori, le imprese selezionate sperimenteranno con i giovani tecnici degli ITS la realizzazione di nuovi prodotti e processi, implementando o adattando modelli di business nei nuovi contesti competitivi.   Le “sfide” dovranno pervenire entro le ore 12:00 del 18 luglio 2022. La documentazione è consultabile sul sito https://www.sviluppoecrescitacrt.it/progetti/upskill-piemonte/   “Questo progetto unisce il riconoscimento del grande patrimonio imprenditoriale del Piemonte, terra di accoglienza e straordinaria eccellenza enogastronomica, al potenziamento del talento tecnico-scientifico dei nostri giovani, collaborando con Istituti di Alta Formazione ed Accademia, generando valore economico, sociale e culturale” sostiene Cristina Giovando, Presidente di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT.   “Siamo grati a Fondazione Sviluppo e Crescita CRT per l’opportunità che avremo di sviluppare con aziende dei suoi territori progetti innovativi in materia di 4.0” - dichiara Stefano Micelli, Presidente di Upskill 4.0 - Upskill è nata proprio con questo presupposto, essere un connettore qualificato tra scuola, imprese e territori: crediamo molto nel lavoro di qualità come motore di crescita per le persone e nella forza trasformativa dell’istruzione tecnica come elemento fondamentale per la competitività delle aziende.”   "Riteniamo che questo progetto possa favorire la diffusione dell'innovazione, l'accrescimento delle professionalità e la creazione di nuove sinergie funzionali alla crescita di quest'area – afferma Paola Garibotti, Responsabile Nord Ovest UniCredit -. Il nostro ruolo è quello di andare oltre il concetto di "banca tradizionale" per mettere in campo, oltre al sostegno in termini di credito e strumenti bancari, le nostre competenze per facilitare iniziative e partnership strategiche. La realizzazione di interconnessioni tra il mondo della formazione specializzata ed il mondo delle imprese ne è una prova tangibile".   Torino, 24 maggio 2022     Contatti:   UniCredit Media Relations e mail: mediarelations@unicredit.eu 
Scopri di più
UniCredit: aggiornamento sull’esecuzione del programma di acquisto di azioni proprie nel periodo 16-20 maggio 2022
PRESS RELEASE
23 maggio 2022 SENSIBILE AL PREZZO
Nell’ambito del programma di acquisto di azioni ordinarie UniCredit S.p.A. (la “Società” o “UniCredit”) comunicato al mercato in data 10 maggio 2022 e avviato in data 11 maggio 2022, in forza della delibera dell’Assemblea degli azionisti dell’8 aprile 2022 (la “Prima Tranche del Programma di Buy-Back 2021”) – sulla base delle informazioni fornite da Goldman Sachs International quale intermediario incaricato per dare esecuzione, in piena indipendenza (c.d. “riskless principal” o “matched principal”), alla Prima Tranche del Programma di Buy-Back 2021 – UniCredit rende noto, ai sensi dell’art. 2, comma 3, del Regolamento Delegato (UE) 2016/1052, di aver effettuato le operazioni di seguito indicate. Nella tabella sottostante vengono riportate in forma aggregata su base giornaliera le operazioni di acquisto delle azioni ordinarie UniCredit (ISIN IT0005239360) effettuate nel periodo dal 16 maggio 2022 al 20 maggio 2022.
Scopri di più
UniCredit supporta i piani di sviluppo sostenibile di FITT
PRESS RELEASE
23 maggio 2022
  L’operazione, un Finanziamento Futuro Sostenibile da 5 milioni di euro, si inquadra nel più ampio piano di investimenti sul fronte ESG dell'azienda veneta.   UniCredit supporta i piani di sviluppo sostenibile di FITT, gruppo leader nella realizzazione di sistemi per il passaggio di fluidi per uso industriale, edile, infrastrutturale e domestico. La banca ha infatti finalizzato in favore della storica azienda veneta, con sede a Sandrigo (VI) un'operazione da 5 milioni di euro. Si tratta di un Finanziamento Futuro Sostenibile, soluzione studiata da UniCredit per le imprese che si impegnano a migliorare il proprio profilo di sostenibilità, finalizzato a supportare gli investimenti dell'azienda attraverso una riduzione del tasso rispetto alle condizioni offerte previste per queste operazioni.   L'operazione è orientata a sostenere FITT nel piano di investimenti aziendali che prevedono dal punto di vista dell’impegno ambientale il raggiungimento della neutralità carbonica per tutti gli stabilimenti italiani al 2025 e per tutti gli stabilimenti esteri del gruppo entro il 2030, oltre che una percentuale sempre crescente di fatturato derivante da prodotti a basso impatto ambientale; mentre dal punto di vista dell’impegno sociale si prevede la creazione di benessere, inclusione e sicurezza per la FITT People, e di partnership con la comunità attraverso iniziative dedicate principalmente alla salute, alle donne, ai giovani e ai diversamente abili. Il finanziamento è vincolato al raggiungimento di due obiettivi ESG che l'azienda si è impegnata a realizzare entro 3 anni: da un lato l'adozione di misure per il risparmio o la compensazione di emissioni dirette/indirette di CO2 per la produzione del proprio prodotto; dall'altra l'aumento dell'indice di soddisfazione dei collaboratori. FITT ha chiuso il 2021 con un fatturato di circa 300 milioni di euro, in crescita del 25% rispetto all’anno precedente; l’azienda occupa quasi 1000 persone e presidia 87 mercati esteri in tutto il mondo, con una rete composta da 9 stabilimenti produttivi, 13 centri logistici e 5 filiali commerciali distribuite in Francia, Principato di Monaco, Spagna, Cina e USA.    Dichiara Luisella Altare, Regional Manager Nord Est di UniCredit: «Crediamo molto nelle aziende innovative del nostro territorio e riconosciamo il loro impegno a generare un impatto positivo verso l'ambiente, le comunità e il buon governo dell'azienda stessa. Per questo motivo abbiamo deciso di sostenere FITT, un’azienda che ha già intrapreso un serio percorso di sostenibilità. UniCredit dimostra ancora una volta, nel concreto, la volontà di sostenere il dinamismo del sistema imprenditoriale del Nord Est in una più ampia ottica di responsabilità e sviluppo sostenibile».   Commenta Alessandro Mezzalira, CEO di FITT «Già quattro anni fa, abbiamo scelto di porre la sostenibilità al centro della nostra vision aziendale e di concentrarci sulla responsabilità sociale del nostro operato: un passo concreto, testimoniato anche dalla trasformazione dell’azienda in Società Benefit e dall’adesione al Global Compact delle Nazioni Unite». Conclude Federico Cuman, CFO di FITT «La trasformazione del modello di business che combini la creazione di valore economico per gli stakeholders con il miglioramento dell’ambiente e della vita delle persone non può prescindere dall’instaurare partnership per il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità, e la proposta di Unicredit è la dimostrazione di una forte sintonia d’intenti nei confronti del corretto modo di fare impresa oggi» .     Vicenza, 23 maggio 2022      Contatti: UniCredit Media Relations e mail: mediarelations@unicredit.eu
Scopri di più
Da UniCredit e UniCredit Foundation 500 mila Euro a sostegno di 52 organizzazioni non-profit che operano a favore dell’infanzia
PRESS RELEASE
20 maggio 2022
La “Call for Europe” premia progetti sociali nei 12 Paesi del Gruppo   Si è conclusa la terza edizione della “Call for Europe”, l’iniziativa di solidarietà promossa da UniCredit e UniCredit Foundation volta a sostenere organizzazioni non-profit che operano a favore dell’infanzia in 12 Paesi europei in cui opera il Gruppo.   In totale sono stati premiati 52 progetti sociali dedicati ai giovani, con un ammontare complessivo di 500 mila Euro, ripartiti tra quattro aree: educazione (238.500 Euro), inclusione sociale (104.500 Euro), disabilità (94.000 Euro) e salute (63.000 Euro).     Silvia Cappellini, Head of UniCredit Foundation ha commentato: "UniCredit Foundation ha una lunga storia di sostegno alle comunità nei diversi Paesi della nostra Banca, che continuiamo a costruire e a valorizzare attraverso attività dedicate. Grazie alla “Call for Europe”, in tre anni, abbiamo supportato 144 progetti a favore dell’infanzia e dei giovani nei vari Paesi europei in cui opera, con un totale di 1.360.000 Euro. Ciò conferma il nostro forte e costante impegno in ambito sociale e la nostra grande considerazione dei bisogni di tutte le nostre comunità. Un'attenzione particolare dedicata al sostegno dei bambini e dei giovani per favorire l'inclusione e costruire una società migliore e più sostenibile per tutti".     Questa edizione della Call for Europe è stata lanciata a novembre 2021 per il terzo anno consecutivo, invitando le banche locali del Gruppo a identificare e condividere con UniCredit Foundation una short-list di massimo 5 progetti sociali di particolare rilevanza locale a favore dell’infanzia e dei giovani. Un Comitato di valutazione nominato dalla Fondazione ha concluso il processo, selezionando le iniziative vincitrici che saranno sviluppate in 12 Paesi in cui opera il Gruppo: Austria, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Germania, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia e Ungheria.   A ciascun Paese sono stati assegnati 40.000 euro da suddividere tra i progetti locali vincitori. Ulteriori 20.000 euro sono stati assegnati dal Comitato di valutazione a un numero selezionato di progetti ritenuti di particolare impatto per le loro finalità.   Milano, 20 maggio 2022      Contatti:   UniCredit Media Relations e mail: mediarelations@unicredit.eu   
Scopri di più
Al via la seconda edizione di WeFly, il programma di mentoring femminile, realizzato da Valore D e UniCredit
PRESS RELEASE
17 maggio 2022
Un percorso di mentoring femminile internazionale rivolto alle donne di talento che ha lo scopo di supportarle e guidarle nelle loro carriere internazionali. È questo WeFly, il programma di mentoring cross-country, realizzato da Valore D e UniCredit in cui le partecipanti, che ricoprono il ruolo di middle manager, sperimenteranno culture professionali diverse, contribuendo così ad accrescere e arricchire il loro stile manageriale.   L'iniziativa coinvolge 162 partecipanti di 19 nazionalità diverse, provenienti da 47 aziende di tutto il mondo e dura sette mesi, durante i quali ogni mentee sarà seguito da un mentore che fornirà gli strumenti necessari per accrescere la propria rete professionale, familiarizzare con le diverse culture, definire le proprie ambizioni e il percorso necessario per realizzarle e responsabilizzare le future generazioni di colleghi.   Sessanta manager, 30 donne nel ruolo di mentee e 30 uomini e donne come mentori, di UniCredit parteciperanno al programma WeFly. L'abbinamento tra mentori e mentee viene definito attraverso interviste su misura al fine di garantire la migliore corrispondenza in termini di attitudini personali e obiettivi professionali.   "UniCredit conferma il suo impegno rivolto a offrire alle donne del Gruppo le migliori opportunità di crescita professionale e ad aumentare la rappresentanza femminile nei ruoli manageriali, ha dichiarato Siobhan Mc Donagh, Head of Group People & Culture di UniCredit. Siamo orgogliosi di collaborare con Valore D, un leader riconosciuto nella promozione del gender balance. Insieme, vogliamo aiutare le donne manager a identificare i punti di forza e migliorare ancora di più know-how e competenze. Perché quando si fa quello che piace, i risultati si vedono. La nostra banca ha sempre investito nel mentoring e nel coaching interno e continueremo a farlo.”   "Ancora oggi molte donne non accettano nuove sfide professionali o non esplorano carriere internazionali, spesso per mancanza di fiducia in sé stesse, ha commentato Paola Mascaro, Presidente di Valore D. Il valore di un'esperienza interaziendale come WeFly risiede nell'opportunità per le donne di confrontarsi con culture diverse e di imparare da stili di gestione differenti, un passo fondamentale per costruire un solido percorso di carriera per la leadership D&I di domani".   Valore D è la prima associazione di imprese in Italia che dal 2009 si impegna a costruire un mondo professionale senza discriminazioni, in cui la parità di genere e la cultura dell'inclusione sostengono l'innovazione, il progresso e la crescita delle organizzazioni e dell'Italia.   In UniCredit, l'incremento della diversità di genere nella nostra Banca è una priorità strategica. La nostra ambizione è quella di raggiungere la parità di genere a tutti i livelli dell'organizzazione, e questa ambizione è sostenuta da diverse iniziative incentrate sulle donne all'interno del nostro Gruppo. Vogliamo sostenere e consentire a un maggior numero di donne di costruire carriere lunghe e soddisfacenti e stiamo lavorando per aumentare la rappresentanza femminile a livello dirigenziale.   In concreto, adottiamo un approccio multiforme: investiamo in un ambiente diversificato, equo e inclusivo, progettiamo il Global Job and Skill Framework e promuoviamo il talento e la leadership femminile all'interno del nostro Gruppo e oltre.   Milano, 17 maggio 2022     Contatti:   UniCredit Media Relations  mediarelations@unicredit.eu
Scopri di più
1 / 5
1 / 3
Thumbnails--Video-cover_1260x844

Risultati di Gruppo 1trim22

AGM_-1240x844

Assemblea ordinaria e straordinaria dei soci

Investors_Box_Strategia_1260x844

La nostra Strategia