Share this event on:

  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Fondo Gianesini

UniCredit Foundation svolge la propria attività anche con l'obiettivo di far crescere una cultura della solidarietà e della filantropia, sia all'interno di UniCredit che all'esterno, rendendo la solidarietà strumento importante a favore dei singoli che meritano, di coloro che sono in condizioni di bisogno e a favore dello sviluppo delle Comunità.

Fondo-Gianesini-(2)

Un esempio di filantropia illuminata è stata la costituzione del Fondo Gianesini, istituito nel 2013 grazie al generoso contributo di una filantropa veronese e gestito dalla Fondazione stessa.

 

Grazie al Fondo Gianesini, dal 2014 UniCredit Foundation, in collaborazione con l'Università di Verona, lancia ogni anno il Bando "Fondo Gianesini" per premiare 4 progetti di ricerca in ambito economico e medico. Il Bando "Fondo Gianesini", giunto nel 2019 alla 6^ edizione e destinato a laureati, dottorandi o dottori di ricerca, ha assegnato sino ad oggi 26 borse di studio a giovani meritevoli.

 

La 6^ Edizione ha assegnato quattro borse di studio del valore complessivo di € 100.000: rispettivamente, due borse di studio del valore di € 35.000 ciascuna sono state assegnate alla scuola di Medicina e Chirurgia e due borse del valore di € 15.000 ciascuna sono state assegnate al Dipartimento di Scienze Economiche.

 

Le borse dell'Edizione 2019 sono andate ad Anna Pedrinolla e Elia Sechi, per la Scuola di Medicina e Chirurgia e a Giulio Caldarelli e Cherkos Meaza Gebregergis, per il Dipartimento di Scienze Economiche.

 

La cerimonia di premiazione si è svolta il 16 dicembre presso il Rettorato dell'Università di Verona e nell'occasione il professor Federico Schena, delegato alla Didattica, a nome del Magnifico Rettore Pier Francesco Nocini ha dichiarato: "È con grande soddisfazione che vengono premiati quattro giovani del nostro Ateneo che si sono distinti per l'eccellenza dei progetti presentati; grazie alla generosità della signora Gianesini e della sua famiglia, e grazie al sostegno di UniCredit Foundation, questi giovani

potranno portare avanti i loro progetti, meritevoli sia sul piano scientifico che per il loro impatto sociale, favorendo così la crescita del territorio".

 

Il Presidente di UniCredit Foundation, Maurizio Beretta, ha sottolineato: "Oggi, grazie alle risorse messe a disposizione dal Fondo Gianesini, UniCredit Foundation rinnova il proprio impegno nel sostegno delle eccellenze europee nel campo della ricerca. I progetti dell'Università di Verona che premiamo oggi, infatti, potranno beneficiare di quella prospettiva internazionale che riteniamo sia un requisito fondamentale per una ricerca seria e di alto livello".

 

La signora Emma Gianesini ha aggiunto: "Sono molto soddisfatta di aver incontrato in UniCredit Foundation e nel mondo accademico le sensibilità e le professionalità che hanno consentito di portare avanti un progetto a cui tengo molto e che ha permesso a tanti giovani capaci e meritevoli di approfondire all'estero i loro studi e le loro ricerche in campi così importanti per il progresso scientifico".