Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

La nostra storia

Siamo gli eredi di una lunga storia, che inizia nel 1870 con la fondazione della Banca di Genova, successivamente denominata Credito Italiano.

Tuttavia le singole banche che sono entrate a far parte del Gruppo negli anni hanno addirittura radici più antiche, come Rolo Banca, le cui origini risalgono al lontano 1473.

Gli Archivi Storici e le biblioteche del Gruppo UniCredit

 

Il nostro Gruppo ha radici storiche molto lontane. UniCredit è il frutto della fusione, iniziata negli anni Novanta, di diverse realtà bancarie, nazionali e internazionali.

 

Ognuna di loro ha concorso alla creazione di un'eredità culturale, che vogliamo valorizzare e preservare, a testimonianza del contributo volto alla crescita delle nostre comunità.

 

I nostri archivi sono dislocati nei vari Paesi in cui il Gruppo è presente. La maggior parte della documentazione si trova a Milano per la Holding, a Vienna per Bank Austria e a Monaco per UniCredit Bank AG ("HypoVereinsbank"). 

Italia

L'Archivio Storico

In Italia, l'Archivio Storico UniCredit custodisce alcuni tra i più importanti archivi economici del Paese, risultato del processo di aggregazione di una pluralità di differenti archivi storici prodotti dalle diverse banche italiane acquisite dal Gruppo e attive tra la seconda metà del XV secolo e l'inizio del XXI secolo.

 

Il materiale archivistico riguardante le banche costituite in società per azioni è gestito in forma diretta presso le nostre sedi di Milano e Roma, mentre i patrimoni delle banche pubbliche, delle casse di risparmio e dei monti di pietà sono stati progressivamente trasferiti in comodato gratuito trentennale presso fondazioni bancarie o archivi storici di pubbliche amministrazioni locali.

 

Tra i principali fondi archivistici gestiti in forma diretta dall'Archivio Storico UniCredit vi sono quelli del Credito Italiano, del Banco di Roma e del Banco di Santo Spirito.

La Biblioteca

UniCredit dispone, inoltre, di una biblioteca, il cui patrimonio complessivo è di circa 60.000 volumi, che vertono principalmente su materie bancarie, finanziarie ed economiche.

 

Accoglie anche libri d'arte e antichi di appartenenza dell'ex Credito Italiano e ricevuti nel tempo da lasciti, il più cospicuo e importante dei quali è il cosiddetto "Fondo Librario Antico Giovanni Vignali" costituito da oltre mille testi, cronologicamente compresi tra il 1603 e il 1861, di vario argomento: storico, giuridico, teologico, filosofico, etnografico, ma anche letterario e scientifico. 

 

Modalità di accesso Archivio Storico e Biblioteca,  Milano

UniCredit mette a disposizione di ricercatori, studiosi e visitatori questo prezioso patrimonio composto da libri, verbali, corrispondenza, fotografie, filmati, manifesti pubblicitari, arredi d'ufficio e macchinari antichi. Una vasta raccolta di materiali storici, che mette in luce non solo la storia del nostro Gruppo ma anche quella delle nostre comunità.

 

L'accesso all'archivio e alla biblioteca - siti in Via Livio Cambi, 1 - a Milano è gratuito e aperto a tutte le persone interessate previa richiesta. 

 

La consultazione dei documenti e dei volumi è consentita previo appuntamento. 

 

RetailInvestor_Contacts

Contatti

 

 

e-mail: archiviostorico@unicredit.eu

Visita la sezione "La nostra identità"

International presence

Strategia di Brand

International presence

La nostra sede: UniCredit Tower

International presence

Premi e riconoscimenti

Aggiornato il 21 Ottobre 2020.