Share this event on:

  • LinkedIn
  • Google +

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Partnerships musica

file

Da sempre in UniCredit sosteniamo la musica, in particolare quella classica, eccellenza e tradizione europea, perché la riteniamo un elemento fondamentale per lo sviluppo sociale ed economico sostenibile e duraturo delle nostre comunità.

 

Grazie a numerose partnership con importanti orchestre internazionali realizziamo progetti che promuovono l'avvicinamento della musica ad un pubblico ampio e nuovo e favoriamo la contaminazione con i linguaggi musicali più recenti.

 

Sviluppiamo e sosteniamo anche progetti di educazione alla musica e di sostegno ai giovani musicisti per favorire l'esperienza musicale guidata fin dagli esordi. Un passo importante per apprezzare quest'arte e per valorizzarla e farla crescere.

 

La musica è un'arte che ha sempre accompagnato l'uomo e che è capace di unire culture differenti. Una qualità molto importante per un gruppo internazionale come il nostro.

 

Un impegno per avvicinare la musica alle persone

Contatti

Group Cultural Sponsorships, Donations & Historical Heritage

 

e-mail
sponsoculturali@unicredit.eu

Arena di Verona

Verona

L'Arena di Verona, uno degli anfiteatri romani meglio conservati, monumento simbolo della città di Verona giunto in buono stato conservativo fino ai giorni nostri, è internazionalmente famoso per i grandi spettacoli d'opera.


Dal 1913 ospita infatti la più grande stagione lirica all'aperto, un primato che tuttora mantiene. Fu infatti il tenore veronese Giovanni Zenatello il 10 agosto di quell'anno a voler celebrare il centenario della nascita di Giuseppe Verdi, allestendo la prima rappresentazione dell'Aida.
Da allora, ogni estate, l'enorme spazio del palcoscenico ospita l'allestimento di una stagione lirica caratterizzata da rappresentazioni grandiose, con particolare attenzione per le opere verdiane.

 

La 95a edizione dell'Opera Festival all'Arena di Verona si svolgerà dal 23 giugno al 27 agosto 2017. UniCredit, per il 24° anno consecutivo, è major partner della manifestazione che porterà sul palco areniano grandi classici dell'opera molto amati e apprezzati dal pubblico.

La Stagione si compone di 48 appuntamenti con 6 titoli d'opera e tre serate speciali con Roberto Bolle & Friends (17 luglio), il Gala con Placido Domingo (21 luglio) e il Gala IX Sinfonia di Beethoven (15 agosto).

Il 23 giugno il Festival si aprirà con Nabucco di Giuseppe Verdi in un nuovo allestimento. Il programma prevede poi la messa in scena di Aida sia con la regia de La Fura Dels Baus che nella sua edizione storica del 1913, Rigoletto, Madama Butterfly e Tosca.

 

Per ulteriori informazioni visita il sito www.arena.it.

 

 

Foto Ennevi. Per gentile concessione di Fondazione Arena di Verona

 

 

Torna su

Bach Festival

Leipzig

file

Il Bach Festival, nato in onore del compositore Johann Sebastian Bach, si tiene ogni anno a Leipzig fin dal 1904.

 

HVB supporta questo prestigioso evento musicale dal 2000, anno in cui, a seguito delle celebrazioni per i 250 anni dalla scomparsa del grande compositore, è stata ristrutturata la chiesa di San Tommaso, e il suo prezioso organo, grazie a un importante contributo del Gruppo.

 

A seguito dell'eccezionale festival del 2000, il Bach Festival di Leipzig si è aggiudicato un posto speciale tra i numerosi festival musicali e anche tra i 30 festival dedicati a Bach in Germania. Questo successo è dovuto principalmente a due fattori: l'alta qualità del programma eseguito e l'unicità della location, la chiesta di San Tommaso.

 

UniCredit ha deciso di essere sponsor di questo prestigioso momento musicale, in onore di uno dei più importanti musicisti del Barocco.

 

 

 

Torna su

Opera di Stato

Monaco di Baviera

file

HVB ha sviluppato una stretta collaborazione con l'Opera di Stato della Baviera da oltre 50 anni.


L'esempio più significativo di questa cooperazione è l'UniCredit Night Festival. Il Festival offre molteplici attrazioni culturali, con la partecipazione di artisti e gruppi appartenenti all'Opera di Stato della Baviera. Con più di 15.000 partecipanti, l'UniCredit Night Festival è considerato uno dei grandi eventi estivi della città di Monaco.

 

 

 

 

Torna su

Filarmonica della Scala

Milano

file

La Filarmonica della Scala nasce nel 1982 per iniziativa di Claudio Abbado, allora direttore musicale del Teatro alla Scala, dall'idea di creare all'interno delle mura del Teatro un'orchestra indipendente dedita unicamente al repertorio sinfonico. Abbado sviluppa il progetto della Filarmonica della Scala nel 1981 insieme all'attuale direttore artistico Ernesto Schiavi. L'Orchestra ha ospitato tutti i più importanti direttori, oltre ai migliori solisti della scena internazionale, e grazie alla sua struttura di compagine indipendente sostenuta unicamente da contributi privati, si configura come un unicum nel panorama culturale italiano.

 

All'inizio la Filarmonica viene diretta da direttori prestigiosi, tra i quali Georges Prêtre, Lorin Maazel, Wolfgang Sawallisch e Carlo Maria Giulini, che guida l'orchestra nelle prime tournée all'estero. Dal 1987 al 2005 Riccardo Muti ne diventa Direttore Principale, offrendo un importante contributo alla crescita artistica dell'orchestra e guidando numerose tournée musicali in Europa e in Asia. Negli ultimi anni la Filarmonica ha intensificato il rapporto con Riccardo Chailly, Daniele Gatti e Daniel Barenboim, e ha dato spazio ad una nuova generazione di direttori emergenti: Gustavo Dudamel, Philippe Jordan e Robin Ticciati.

 

La Filarmonica promuove anche la musica contemporanea, commissionando ogni anno un nuovo brano a importanti compositori italiani e stranieri.

 

UniCredit è partner della Filarmonica della Scala dal 2000 e nel 2003 è diventato Main Partner.

 

Le tournée

La rapida crescita artistica dell'orchestra ha reso possibile una presenza sempre più fitta nei cartelloni delle grandi istituzioni musicali internazionali (trasformandosi in uno dei più efficaci simboli dell'eccellenza italiana nel mondo).

 

Oltre al sostegno alla stagione concertistica, UniCredit ha promosso esibizioni "speciali" in tutta Europa, dirette da Daniele Gatti e Riccardo Chailly. Il Gruppo ha inoltre promosso il primo tour della Filarmonica negli Stati Uniti e in Canada, diretto da Riccardo Chailly nell'ottobre 2007.

 

Foto: Silvia Lelli

 

 

 

 

Torna su

Musikverein

Vienna

file

Da molto tempo Bank Austria è partner della Musikverein di Vienna, una delle sale per concerti più famose al mondo. Una collaborazione duratura che di recente si è trasformata in una "premium partnership".
Vienna è ormai riconosciuta come centro di diffusione della cultura musicale e Musikverein è una delle sedi più prestigiose dove le orchestre provenienti da tutto il mondo si esibiscono con successo.

 

La Musikverein di Vienna fu costruita dalla Gesellschaft der Musikfreunde (Società degli Amici della Musica), grazie alla donazione di un terreno da parte dell'imperatore Francesco Giuseppe, e venne aperta il 6 gennaio 1870.
All'interno di questa sala si trova un organo storico che fu installato dall'azienda austriaca Rieger nel 1907
E' considerata una delle cinque sale più eleganti al mondo, oltre ad essere famosa per l'ottima qualità acustica. Musikverein è anche la sede della Filarmonica di Vienna ed è qui che ogni anno si tiene il tradizionale Concerto di Capodanno.

 

 

 

Torna su

Filarmonica

Vienna

file

Bank Austria è sponsor dei Summer Night Concerts che si svolgono al Castello di Schönbrunn. Concerti tenuti dalla Filarmonica di Vienna, una delle orchestre più conosciute al mondo, che collabora da molto tempo anche alla realizzazione del Trenta Master Class, iniziativa che si svolge ogni anno in Slovenia. Qui vengono organizzati corsi per giovani musicisti che provengono prevalentemente dai paesi dell'Europa dell'Est.


La Filarmonica di Vienna nacque nel 1842, quanto Otto Nicolai fondò la Philharmonische Akademie, un'istituzione indipendente e democratica. Basti pensare che ancora oggi ogni membro è chiamato ad esprimere la propria opinione sulle decisioni riguardanti l'orchestra attraverso il proprio voto. I componenti dell'orchestra vengono scelti attraverso una lunga selezione e un percorso professionale di almeno tre anni con l'Orchestra dell'Opera di Stato di Vienna.
La Filarmonica ha la sua sede presso il Musikverein di Vienna.   

 

 

 

Torna su

Richard Wagner Festival

Bayreuth

file

La partnership con il prestigioso Festival di Bayreuth risale al 1975. Questo di Bayreuth è conosciuto internazionalmente come il più importante Festival Wagneriano al mondo.

 

Wagner stesso concepì e promosse l'idea di uno speciale Festival per rappresentare il monumentale ciclo Der Ring des Nibelungen (L'Anello del Nibelungo) e Parsifal.

 

Le rappresentazioni hanno luogo in un teatro appositamente costruito, il Festspielhaus di Bayreuth che Wagner supervisionò personalmente e che presentava le innovazioni architettoniche necessarie per il particolare allestimento dei suoi lavori.
Una nuova produzione del Ring è presentata ogni cinque-sette anni. Negli anni in cui c'è il Ring, vengono messi in scena solo altri tre drammi, altrimenti cinque.

 

Bayreuther Festspiele 2010 - Parsifal © Bayreuther Festspiele GmbH/Enrico Nawrath

 

 

 

Torna su

Aggiornato il 22 Gennaio 2015.