• Home
  • STORIE
  • Sicurezza informatica: ciò che conta è evitare guai seri, ogni giorno.

Share this event on:

  • LinkedIn
  • Google +

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Sicurezza informatica: ciò che conta è evitare guai seri, ogni giorno

Sicurezza informatica: ciò che conta è evitare guai seri, ogni giorno.

 

 

I consigli per proteggere la tua routine informatica

La connessione con i servizi digitali è ormai una prassi quotidiana: ogni giorno si comunica, si parla e si paga attraverso pc, smartphone e tablet.

Per questo motivo il tema della protezione dei dati personali e, in generale, della sicurezza informatica, è sempre più centrale. L'immediatezza e la facilità di connessione al web attraverso wi-fi e reti mobili richiedono una forte attenzione per garantire la sicurezza sugli accessi a posta elettronica, home banking e social network ed evitare furti di informazioni e di denaro.

Non bisogna mai abbassare la guardia: negli ultimi sette anni il numero di attacchi di cybercrime è cresciuto del 240% a livello mondiale, il 7% solo negli ultimi 12 mesi. Lo dice il rapporto Clusit 2018, l'Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica.

 

 

Phishing: come riconoscerlo e difenderti dalle truffe

 

 

 

 

In un mare di email c'è sempre un'esca pronta a truffarti. Non mettere in pericolo la tua sicurezza: ciò che conta è riconoscere il phishing per non abboccare.

 

Password: come crearle, ricordarle e gestirle in sicurezza

 

 

 

Ogni applicazione richiede una password? Sono tante e non è semplice ricordarle tutte.

Ciò che conta è trovare il modo giusto per sceglierle e metterle al sicuro.

 

 

 

 

File pericolosi: come proteggerti dai virus

 

 

 

 

 

 

 

Prevenire è ciò che conta, per non dover ricorrere a cure! I virus informatici sono contagiosi, ma il miglior dottore del tuo pc e dei tuoi dispositivi sei tu.

 

 

 

 

 

I consigli per proteggere la tua routine informatica

 

 

file

 

 

Fidarsi è bene... ma non sempre! Quanto sono sicure le reti wifi pubbliche?