Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Incontro al vertice tra UniCredit e le Associazioni dei Consumatori in Italia

Incontro al vertice tra UniCredit e le Associazioni dei Consumatori in Italia
file

Si è svolto l'8 luglio a Roma, in un clima di confronto e dialogo costruttivo, l'incontro tra i vertici delle Associazioni dei Consumatori italiane (AACC) e i vertici di UniCredit Group: Paolo Fiorentino e Roberto Nicastro - Deputy CEOs; Antonella Massari - Head of Group Identity and Communications; Raffaele Cicala - CEO UniCredit Family Financing Bank S.p.A; Alessandro Cataldo - Direttore Generale di UniCredit Banca di Roma.

 

Ad un anno dalla sigla dell'Accordo Quadro con le AACC, il 9 luglio scorso, il Gruppo rinnova l'impegno a consolidare un dialogo sistematico con 12 Associazioni dei Consumatori quali stakeholder chiave in grado di fornire un importante supporto nello sviluppo di un business sostenibile.

 

Molti i temi trattati nel corso dell'incontro: tra questi l'educazione finanziaria per i clienti, strumento importante per favorire processi di acquisto consapevole volti anche a prevenire il fenomeno del sovraindebitamento.
Tali incontri sono stati già sperimentati in alcune filiali del Gruppo in Italia - il 23 e 25 giugno 2009, con riscontri positivi da parte della clientela - su tematiche quali modalità per evitare il sovraindebitamento, carte di credito e bancomat, sicurezza dei pagamenti on line.

 

Altro punto di rilievo è stato il consolidamento del dialogo tra le fabbriche prodotto del Gruppo e le Associazioni dei consumatori, come è avvenuto in occasione dell'incontro del 6 luglio scorso tra UniCredit Family Financing e le AACC sul tema mutui, soprattutto per migliorare ulteriormente la chiarezza e la trasparenza degli strumenti di comunicazione ai clienti.