Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

“La scultura Italiana del XXI secolo” alla Fondazione Arnaldo Pomodoro di Milano dal 20 ottobre2010

  • 20

    Ottobre 2010
  • 06

    Febbraio 2011
Milan  
Save
file

Apre alla Fondazione Arnaldo Pomodoro la mostra: "La scultura italiana del XXI secolo", che si terrà dal 20 ottobre 2010 al 6 febbraio 2011.

 

A distanza di 5 anni dalla mostra sulla scultura italiana del XX secolo che inaugurava la nuova sede della Fondazione Arnaldo Pomodoro, gli spazi di via Solari 35 ospiteranno un'esposizione che, attraverso le opere di 80 artisti, si propone di analizzare le ultime tendenze italiane nel campo delle discipline plastiche.

 

Curata da Marco Meneguzzo, la mostra presenterà le opere di artisti, tutti nati nella seconda metà del secolo scorso, come Nunzio e Dessì, fino ad arrivare alle generazioni più recenti, quali Cattelan, Bartolini, Dynys, Arienti, Moro, Beecroft, e a quelle ancora più giovani, con Cecchini, Sissi, Demetz, Cuoghi, Sassolino, Simeti, Previdi, Gennari.

 

L'esposizione, che si pone in continuità con quella del settembre 2005, testimonierà delle più diverse espressioni di quella che si potrebbe configurare come "la nuova tendenza della scultura", oggi la disciplina più difficile da definire.

 

Tra tante novità, una certezza: il continuo sostegno della Fondazione alla produzione artistica italiana perché venga conosciuta e riconosciuta a livello nazionale ed internazionale.

 

UniCredit è partner della Fondazione Arnaldo Pomodoro. Insieme supportiamo le attività culturali per la valorizzazione del patrimonio artistico contemporaneo e l'opera dei giovani talenti.

 

Per maggiori informazioni visita il sito www.fondazionearnaldopomodoro.it