Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Il Mart di Rovereto inaugura la mostra "Mario Botta. Architetture 1960-2010"

  • 25

    Settembre 2010
  • 23

    Gennaio 2011
Rovereto  
Save
file

Il 25 settembre 2010, ad otto anni dall'inaugurazione della grande sede del museo da lui ideata, apre al Mart di Rovereto la mostra "Mario Botta. Architetture 1960 - 2010", curata dall'architetto stesso.

La mostra presenta oltre 90 progetti, tutti realizzati, suddivisi in 12 sezioni: la prima, denominata "Incontri", è una sorta di introduzione che ci permette di comprendere lo sviluppo di Botta come uomo e architetto, tramite le memorie di chi ha condiviso con lui un pezzo di vita. Le successive ripercorrono le numerose tipologie edilizie con cui si è nel tempo confrontato, oltre ai numerosi progetti di design che ha realizzato per importanti aziende.

Nei lavori del grande architetto ticinese presente e passato convivono all'interno del suo linguaggio figurativo fatto di geometrie e materiali, perseguendo l'obiettivo di offrire un riparo all'uomo contemporaneo, dove questo possa sentirsi protagonista della propria solitudine, pur facendo parte di un grande rito collettivo.

In occasione della terza edizione di Educa, incontro nazionale sull'educazione che si terrà a Rovereto dal 23 al 26 settembre, sarà possibile incontrare Mario Botta. Alla discussione, prevista il 24 settembre alle ore 16.00 presso l'Auditorium Melotti (di fronte all'ingresso del museo), saranno presenti anche Gabriella Belli, Aldo Colonetti, Paolo Crepet e Gillo Dorfles.

 

La mostra rimarrà aperta dal 25 settembre 2010 al 23 gennaio 2011.

( Immagine: LeeumSamsung Museumof Art, Museum 1, Seoul, Corea 1995-2004 © Pietro Savorelli/ © Mario Botta) 

 

 

Per maggior informazioni visita il sito www.mart.trento.it