Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

East Forum 2010: Ripensare il presente per disegnare il futuro: la scelta della sostenibilità.

  • 08

Luglio 2010
Roma LUISS Guido Carli, Sala Chiesa – Viale Romania 32  
Save
file

Anche quest'anno UniCredit, in collaborazione con la rivista di cultura, politica ed economia internazionale "east", organizza, l'8 luglio 2010 a Roma, East Forum.

 

L'evento, ormai alla quinta edizione, si propone di offrire un contributo di riflessione sulle tematiche centrali dei modelli di sviluppo economico e sociale futuri.

 

Il tema dell'edizione 2010 sarà "Ripensare il presente per disegnare il futuro: la scelta della sostenibilità". Grazie al dibattito attivo tra platea e relatori ci si confronterà per definire priorità, ruoli e politiche per un futuro più sostenibile.

 

Il Forum sarà articolato in 3 tavole rotonde, ciascuna seguita da un dibattito.
La prima discussione affronterà l'argomento: "Le sfide e le priorità per un futuro sostenibile", e analizzerà quali siano, in ambito ambientale, ma anche sociale, i principali obiettivi da realizzare per assicurare il benessere delle generazioni presenti e future. La seconda, dal titolo "I protagonisti: il ruolo delle istituzioni, dei governi, delle imprese e della società civile" proverà ad evidenziare quanto sia necessario il contributo congiunto di istituzioni, imprese e cittadini nel rendere lo sviluppo più sostenibile. La terza "Verso uno sviluppo qualitativo ed umano: quali politiche e modelli adottare?" si soffermerà sulle scelte strategiche e sulle politiche da adottare.

 

Tra i relatori, saranno presenti oltre a Dieter Rampl e Alessandro Profumo, Jean Paul Fitoussi, Presidente dell'Observatoire Français des Conjonctures Economiques; Enrico Giovannini, Presidente Istat; Lord Michael Hastings, Global Head of Citizenship and Diversity, KPMG International, Kanayo Nwanze, Presidente dell'IFAD, Michele Candotti, Segretario Generale del WWF, Vaira Vike-Freiberga, Vice presidente del Gruppo di Riflessione sul futuro dell'Europa 2020-2030 ed il Senatore Tiziano Treu.
Le conclusioni saranno a cura di Pier Carlo Padoan, Vice Segretario Generale e Chief Economist dell'OCSE.

 

A chiusura del Forum avrà luogo un'esibizione dal vivo della cantante Elisa, presso la Cavea dell'Auditorium Parco della Musica di Roma. Il concerto sarà realizzato a sostegno dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e il ricavato dei biglietti servirà per dotare la struttura di una nuova TAC 64 Multistrato.

 

 

Info

Per ulteriori informazioni su East Forum, per partecipare alle tavole rotonde e per l'acquisto dei biglietti del concerto visitare www.eastforum.it.