Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Bilancio Socio-Economico d'area del Piemonte Sud Occidentale

  • 28

Ottobre 2008
Aula Magna "Luciano Jona" - Facoltà di Economia, Università degli Studi di Torino  
Save

Il bilancio socio-economico del Piemonte sud-occidentale, promosso dal Comitato Territoriale UniCredit Alpi del Mare, oltre che prezioso strumento di conoscenza di un territorio che ospita oltre il 28% della popolazione piemontese, propone numerosi spunti utili in una prospettiva di governance strategica delle dinamiche socio-economiche. Obiettivo esplicito della ricerca è infatti riflettere sugli elementi distintivi del Piemonte sud-occidentale, ovvero sulle ragioni per cui i territori delle provincie di Alessandria, Asti e Cuneo possono essere osservati come sistema socioeconomico "unitario". La ricerca fornisce tuttavia una robusta base empirica all'immagine di un territorio accomunato innanzi tutto dal mix produttivo, composto da medie imprese operanti nei diversi settori manifatturieri, da un vivace tessuto di microimprenditoria e dalle eccellenze del settore agricolo ed enogastronomico.




Info


A dare il benvenuto: Sergio Bortolani - Preside Facoltà di Economia Università degli Studi di Torino; Sergio Deorsola - Assessore regionale a Federalismo, Decentramento e Rapporti con gli Enti Locali; Eric Gasperini - Vice Presidente Università di Nizza, Sophia, Antipolis; Alessandro La Porta - Responsabile Direzione Relazioni con il Territorio UniCredit Group. A seguire, la presentazione dei principali risultati della ricerca a cura di: Giuseppe Tardivo - Ordinario di Economia e Direzione delle Imprese; Monica Cugno - Università degli Studi di Torino. I lavori sono, quindi, proseguiti con la tavola rotonda moderata da Carlo Cerrato - Capo Redattore RAI Piemonte e alla quale sono intervenuti: Renato Viale - Presidente Camera di Commercio Alessandria; Mario Sacco - Presidente Camera di Commercio Asti; Ferruccio Dardanello - Presidente Camera di Commercio Cuneo; Luigi Guidobono Cavalchini - Presidente UniCredit Private Banking; Giovanni Quaglia - Vice Presidente Fondazione CRT. Le conclusioni sono state a cura di Aldo Bonomi - Direttore Consorzio A.A.ster.