Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Manifesti Passioni e Sentimenti - 60 anni di pubblicità e propaganda nella collezione di manifesti

  • 08

    Marzo 2006
  • 29

    Aprile 2006
Torino  
Save
file

Dall'8 marzo al 29 aprile, il Museo della Pubblicità del Castello di Rivoli ripercorre 60 anni di pubblicità e propaganda attraverso una raccolta di manifesti di Dino Villani, grande protagonista della promozione pubblicitaria in Italia.

La rassegna include oltre centotrenta manifestirealizzati da grandi "cartellonisti" del tempo con alcuni dei quali Villani era in stretti rapporti: da Sepo a Dudovich, da Boccasile a Carboni, da Nico Edel a Gian Rossetti sino ad Armando Testa.

Il percorso espositivo parte con lavori prodotti alla fine dell'Ottocento sino agli anni Venti del Novecento. Si prosegue con gli anni Trenta e Quaranta caratterizzati dalla nascita delle marche, per poi proseguire con la propaganda bellica e, nel dopoguerra, quella politica per la nascita della democrazia.
Gli anni Cinquanta e Sessanta vedono opere dedicate ai nuovi linguaggi pubblicitari, espressione delle nuove tendenze consumistiche del paese. La mostra si conclude con una sezione dedicata ad alcune "creazioni" di Dino Villani, tra le quali la campagna pubblicitaria per la festa di San Valentino, la festa della mamma e "Cinquemila lire per un sorriso", poi divenuto "Miss Italia" e trampolino di lancio per future dive come Lucia Bosé, Gina Lollobrigida, Silvana Mangano e Sophia Loren.



Info


Ufficio Stampa
Massimo Melotti, Responsabile
Manuela Vasco, tel. 011.9565209
Silvano Bertalot, tel. 011.9565211
fax 011 9565231
e-mail: press@castellodirivoli.org