Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

1° Forum annuale Comitati Locali

  • 23

Marzo 2005
Milano  
Save

Si è svolto nella cornice di Palazzo Clerici il primo Forum Annuale dei Comitati Locali. Si è discusso sul tema "Il Sistema Paese visto dai Comitati Locali UniCredit". La riflessione, condotta attorno a quattro grandi tematiche economiche e sociali quali: medie imprese leader; autonomie funzionali delle reti; Università e settore non profit e del volontariato, ha consentito di fare una diagnosi sulla situazione del Paese attraverso la viva voce degli stessi componenti dei Comitati Locali, cui si sono aggiunte le testimonianze di alcuni ospiti illustri. Da questo osservatorio privilegiato si è cercato di riflettere sia sui problemi, sia sulle possibili soluzioni, ciascuno apportando le proprie concrete esperienze maturate sul territorio. Ne sono scaturite alcune importanti considerazioni: un sistema infrastrutturale ancora inadeguato, una politica per la ricerca latitante, scarsa innovazione e debole internazionalizzazione delle imprese italiane. Su queste linee occorrerà lavorare per migliorare la competitività del Paese ed in questo senso, UniCredit attraverso i Comitati Locali, di fatto i sensori territoriali della banca, vuole essere sempre di più un supporto intelligente alla crescita internazionale delle imprese, mettendo a disposizione del territorio gli operatori ed i servizi che meglio di prestano ad accompagnare le modernizzazione del sistema Italia.

 


Info

 

I lavori, accompagnati da Aldo Bonomi - Direttore A.A.Ster e da Nadio Delai - Presidente Ermeneia sono stati aperti da Carlo Salvatori - Presidente UniCredit. Nella sessione successiva, i Direttori Generali delle Banche di Segmento: Mario Aramini (UniCredit Banca d'Impresa), Edoardo Massaglia (UniCredit Banca) e Dario Prunotto (UniCredit Private Banking) hanno illustrato i risultati e le linee strategiche messe in atto dalle rispettive banche per sviluppare ulteriormente il dialogo con il territorio. Si è aperto quindi il dibattito "Il sistema Paese visto dai Comitati Locali", moderato da Gianfranco Fabi - Vice Direttore Vicario de "Il Sole 24 Ore", cui hanno partecipato:

per le imprese - Massimo Calearo - Presidente Associazione Industriale Provincia di Vicenza; Marco Citterio - Presidente Lario Fiere Erba; Enzo Pavan - Presidente e Amministratore Delegato Permasteelisa S.p.A., Andrea Pininfarina - Vice Presidente Confindustria - Franco Stefani - Presidente System S.p.A.;

per le autonomie funzionali - Luigi Roth - Presidente Fondazione Fiera Milano; Marco Tiviroli - Amministratore Delegato Aspes Servizi S.p.A.;

per le Università - Rodolfo Zich - Ordinario Dipartimento di Elettronica Politecnico di Torino;

per il non profit e il volontariato - Don Virginio Colmegna - Presidente Casa della Carità di Milano.

Ha concluso i lavori Alessandro Profumo - Amministratore Delegato UniCredit che, nel sottolineare l'importanza del dialogo con il territorio, ha fornito indicazioni di prospettiva per il prossimo futuro, sia per la Banca, sia, in particolare, per lo sviluppo del progetto di "Valorizzazione del Radicamento Territoriale". I temi dibattuti nell'incontro sono approfonditi in uno "speciale" dedicato all'evento, pubblicato sulla rivista "Itaca - quaderni del territorio" - n°2 - ed. settembre 2005