Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

MART - La collezione di arte contemporanea di UniCredit debutta in un Museo

  • 17

    Dicembre 2005
  • 29

    Gennaio 2006
MART Rovereto  
Save
file

Per la prima volta le opere della Collezione di arte contemporanea di UniCredit fanno il loro ingresso in un Museo.

Dal 17 dicembre al 29 gennaio prossimo una selezione delle oltre 170 opere della Collezione UniCredit sarà oggetto della mostra "Per esempio. Arte Contemporanea Italiana dalla Collezione UniCredit" nella sede di Rovereto del Mart. Si tratta di opere esemplificative del progetto collezionistico del Gruppo, caratterizzato dalla scelta di concentrarsi sulle più recenti generazioni artistiche, quelle emerse a partire dagli anni Ottanta in avanti, senza limitazioni di genere o di tecniche.

La mostra ospita opere di artisti appartenenti alla generazione emersa agli inizi degli anni Ottanta e giunta oggi a un definitivo riconoscimento critico e a una piena maturità espressiva (gli esponenti della "Scuola di San Lorenzo" romana, Arcangelo, Garutti); alcune figure primarie della generazione successiva (Arienti, Caccioni, De Marchi, Pancrazzi) e due giovanissimi (il duo Perino & Vele e Sassolino) che hanno già ottenuto significativi riscontri e la cui ricerca è in piena fase di sviluppo.

Un'attenzione particolare è dedicata alla fotografia, linguaggio adottato con sempre maggiore frequenza e coscienza dagli artisti delle generazioni più recenti e che ha nella Collezione UniCredit un ruolo unico nel panorama collezionistico italiano. Francesco Jodice, Luisa Lambri e Francesca Rivetti sono presenti con opere di grande rilievo all'interno della loro produzione, secondo quella che è un'ulteriore caratteristica del progetto "UCI & l'Arte" che punta alla ricerca di lavori molto rappresentativi - sia per dimensioni sia per linguaggio - all'interno della storia dei singoli artisti.

Info

Per maggiori informazioni sulla mostra, leggi il Catalogo allegato

Scarica file 408kB