Share this event on:

  • LinkedIn
  • Google +

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Evolution Economy

Evolution_Economy_867x372

 

Le dinamiche sempre più complesse della competizione globale ci hanno indotto a considerare la sostenibilità sociale e ambientale come una fonte primaria per la creazione di valore.
In quanto istituzione in una posizione di interdipendenza con le economie nazionali, ci rendiamo conto che abbiamo la responsabilità di stimolare una crescita economica che sia socialmente inclusiva e sostenibile dal punto di vista ambientale.
La misurazione del nostro impatto è fondamentale per poter rivolgere la nostra attenzione a questi temi, ci permette, infatti, di valutare meglio i progressi delle nostre risposte alle priorità dei Paesi. Il nostro processo inizia con l'esaminare la complessità del contesto in cui operiamo. In modo sistematico si effettua la valutazione e la revisione periodica di 97 indicatori, provenienti principalmente da Eurostat e dal World Economic Forum, che rivelano la prosperità economica dei paesi in cui operiamo e aiutano nell'individuazione delle aree potenzialmente problematiche. Lo studio è volto ad individuare le priorità più urgenti di ciascun paese in modo da poterle gestire, direttamente o indirettamente. La metodologia è descritta nel Paper Evolution Economy by UniCredit, di seguito riportato, e consente al nostro Gruppo di porre attenzione ai beni sociali e ambientali su cui si fonda lo sviluppo delle comunità in cui operiamo.

 

 

I trend delle priorità per Paese

 

Di seguito vengono presentate le liste dei trend delle priorità nei principali Paesi in cui siamo presenti.

I risultati si basano su un'analisi dettagliata sul benessere individuale e sulla competitività aziendale.

Gli indicatori sono classificati dall'alta alla bassa priorità e sono confrontati su un trend di tre anni: 2012-2015.

 

 

Aggiornato il 04 Aprile 2018.